Catalogna, ritirato mandato cattura internazionale per Puigdemont

In Spagna ex presidente Generalitat rischierebbe comunque arresto
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – La magistratura spagnola ha annunciato il ritiro dei mandati di arresto internazionali nei confronti dell’ex presidente Carles Puigdemont e di altri dirigenti indipendentisti della Catalogna in esilio all’estero. Secondo l’edizione online del quotidiano ‘La Vanguardia’, in virtù della decisione del giudice Pablo Llarena, Puigdemont sarebbe libero di viaggiare all’estero ma rischierebbe comunque l’arresto in Spagna. Oltre all’ex presidente della Generalitat catalana, l’annuncio riguarda Toni Comin, Meritxell Serret, Lluis Puig, Clara Ponsati e Marta Rovira.

Ti potrebbe interessare:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»