Scomparso aereo in volo da Parigi al Cairo

PARIGI - Una riunione di emergenza e' stata convocata
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

aereoPARIGI – Una riunione di emergenza e’ stata convocata questa mattina all’Eliseo dal presidente francese Francois Hollande in relazione alla scomparsa di un aereo della compagnia EgyptAir in volo da Parigi al Cairo. “Al momento non scartiamo alcuna ipotesi” ha detto il primo ministro francese Manuel Valls. In mattinata Hollande ha avuto un colloquio telefonico con il suo omologo egiziano, Abdel Fattah Al Sisi, durante il quale e’ stato deciso di concordare gli sforzi per accertare le cause della scomparsa. L’aereo e’ scomparso dai radar dopo essere entrato nello spazio aereo egiziano, nel Mediterraneo orientale. Secondo EgyptAir, a bordo erano saliti 56 passeggeri e dieci membri dell’equipaggio. Molti gli egiziani, 30, ma presenti anche cittadini britannici, iracheni, canadesi, belgi, kuwaitiani, sauditi, algerini, sudanesi, ciadiani e portoghesi.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»