Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Tragedia nel Canale di Sicilia, Renzi chiede vertice straordinario alla Ue

[caption id="attachment_6641" align="alignleft" width="300"] M. Renzi[/caption] ROMA -  Il presidente
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
M. Renzi
M. Renzi

ROMA –  Il presidente del consiglio Matteo Renzi ha lasciato Mantova per rientrare a Roma a seguire gli sviluppi del peschereccio affondato nel Mediterraneo.

Matteo Renzi ha convocato a palazzo Chigi alle ore 17 i ministri Gentiloni, Alfano, Pinotti, Delrio e il sottosegretario Minniti. Al termine della riunione il premier terra’ una conferenza stampa. Lo si apprende da fonti di Palazzo Chigi.

Rientrando a Roma il presidente del consiglio Matteo Renzi ha avuto un colloquio telefonico con il presidente francese Francois Hollande a proposito della vicenda del barcone nel Mediterraneo. Lo si apprende da fonti di palazzo Chigi.

A quanto si apprende, nei contatti di queste ore Matteo Renzi ha chiesto ai leader europei la convocazione di un vertice straordinario Ue sul tema immigrazione il prima possibile, massimo entro la settimana.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»