De Luca: “4,6 milioni di vaccinati per uscire dal calvario entro l’anno”

In Campania sono state già distribuite "120mila tessere del vaccinato. A livello internazionale oggi a ragionarci, scusateci ma noi le abbiamo già prodotte"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

NAPOLI – “Il nostro obiettivo è quello di portare la Campania fuori dal calvario del Covid entro quest’anno. Ad oggi abbiamo fatto 633mila vaccini, dovremo arrivare a 4,6 milioni di vaccinati almeno con la prima dose”. Lo ha annunciato il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca in una diretta Facebook. In Campania sono state già distribuite “120mila tessere del vaccinato. A livello internazionale – ha detto – cominciano oggi a ragionarci, scusateci ma noi le abbiamo già prodotte. Oggi, inoltre, si completa la gara per produrre 4,2 milioni di tessere da distribuire a chi ha fatto entrambe le dosi. Consente di verificare l’avvenuta vaccinazione con uno smartphone nel pieno rispetto della privacy”.

LEGGI ANCHE: In Campania arriva la card per tutti i cittadini vaccinati

DE LUCA: “IN CAMPANIA ASTRAZENECA PER 140MILA, NO CONSEGUENZE

“Riprendiamo anche in Campania la campagna di vaccinazione con Astrazeneca – aggiunge il governatore -. Qui già 140mila persone hanno ricevuto una dose Astrazeneca, 120mila tra il personale della scuola e 20mila tra le forze dell’ordine. Non abbiamo avuto effetti di particolare rilievo. Dunque, dobbiamo procedere. So che ci sono ancora preoccupazioni, ma dobbiamo procedere usando la regione”.

SPERO TOTTI NON SIA VITTIMA SCIACALLAGGIO COME ME

“Ci dovrebbero essere dei testimonial per la campagna vaccinale. Auguro a Francesco Totti di non subire una campagna di sciacallaggio mediatico. Quando ho fatto il vaccino Pfizer alla fine dello scorso anno, con l’obiettivo di trasmettere fiducia, mi è capitato”.



Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»