fbpx

Tg Lazio, edizione del 19 marzo 2020

CORONAVIRUS, OMCEO ROMA: NEL LAZIO NUMERI ANCORA BASSI

“Nel Lazio per fortuna i numeri ancora si mantengono bassi, ma noi siamo pronti e attivi sia negli studi medici che negli ambulatori delle Asl”. A dirlo è il presidente dell’Ordine dei Medici di Roma e provincia, Antonio Magi, il quale ha aggiunto che “i cittadini devono sapere che c’e’ una rete che ci permette di intervenire laddove c’e’ un bisogno reale”. Intanto, ammontano a 201 i pazienti positivi all’istituto Lazzaro Spallanzani, di questi 18 necessitano di supporto respiratorio. Inoltre saranno trasferiti oggi al San Filippo Neri, i coniugi cinesi, i primi contagiati in Italia, ormai negativi da tempo.

CORONAVIRUS, AL VIA APP ‘DOCTOR COVID’: GIA’ 4 MILA ACCOUNT

E’ partita la app ‘Lazio Doctor Covid’, il servizio della Regione Lazio nato per il tele-monitoraggio dei casi sospetti e in quarantena di coronavirus, a cui parteciperanno i medici i famiglia e i pediatri di libera scelta. La app, che dispone già di 4mila account e di 448 medici di famiglia collegati, serve per dialogare con il proprio medico, rilevare i parametri, agevolare la telesorveglianza per chi e’ in isolamento domiciliare e avere informazioni sul covid-19.

RAGGI A GOVERNO: TERMOSCANNER NELLE STAZIONI FERROVIARIE

La sindaca di Roma, Virginia Raggi, è tornata a richiedere il termoscanner nelle principali stazioni capitoline. Raggi ha scritto direttamente ai ministeri, alla Protezione civile e alla Regione Lazio: “Termini, Tiburtina e Ostiense rappresentano snodi di comunicazione interconessi, con l’aeroporto di Fiumicino e quindi con tutte le città italiane ed europee”. La mancata attuazione di questi controlli, secondo la prima cittadina, potrebbe “vanificare lo sforzo che “tutte le istituzioni stanno facendo” per “far rispettare la permanenza nelle abitazioni quale misura principale di prevenzione” Un rischio che, secondo la sindaca di Roma, “non puo’ essere tollerato”.

CORONAVIRUS, DA LUNEDÌ A ROMA AL VIA SERVIZIO ‘TAXI AMICO’

Partirà da lunedì l’iniziativa ‘taxi amico’, servizio rivolto alle persone anziane che non possono uscire di casa. Gli operatori della cooperativa Prontotaxi 066645 si occuperanno di ritirare spesa e medicinali gatuitamente per consegnarli direttamente a casa. “Un gesto di solidarietà incredibile”, lo ha definito la sindaca di Roma Virginia Raggi. “Una tra le categorie piu’ colpite da questa emergenza e’ in prima linea per fornire un aiuto prezioso a tutta la comunità- ha aggiunto la prima cittadina- Li voglio ringraziare, azioni come queste ci rendono ancora piu’ vicini”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Guarda anche:

19 Marzo 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»