Per il Giubileo Roma punta alla riqualificazione delle piazze di periferia

"Sarà il Giubileo delle basiliche ma anche quello delle
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

piazza periferia roma“Sarà il Giubileo delle basiliche ma anche quello delle chiese di strada e delle piazze. Stiamo lavorando ad un progetto di “ricucitura delle periferie”, incentrato prima di tutto sulla riqualificazione delle porte d’accesso della città e sul completamento dei piani di zona rimasti in sospeso. Questo Giubileo deve lasciare l’eredità nei luoghi derelitti della città, ne abbiamo tanti. Vorremmo offrire al Papa 15 luoghi della periferia romana, dove far arrivare i pellegrini e fare quella chiesa di strada molto praticata in America latina”. Lo ha detto Giovanni Caudo, assessore all’urbanistica del Comune di Roma, intervenuto ai microfoni della trasmissione ‘Ecg Regione Lazio’, condotta da Andrea Di Ciancio e Roberto Arduini, su Radio Cusano Campus, emittente dell’Universita’ Niccolo’ Cusano.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»