De Luca avverte Draghi citando il Vangelo: “Guai se tutti parlano bene”

de luca_draghi
"Serve dimostrare con i fatti che è il cambiamento della realtà quello che conferma l'efficacia del governo"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

NAPOLI –  “Ricordo a Draghi quanto scritto nel vangelo secondo Luca, credo capitolo sesto: guai quando tutti gli uomini parleranno bene di voi. Sia prudente e diffidente, i troppi incensamenti non servono. Serve dimostrare con i fatti che è il cambiamento della realtà quello che conferma l’efficacia del governo”. Lo ha detto Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania, in una diretta Facebook.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»