Your monthly usage limit has been reached. Please upgrade your Subscription Plan.

Italia
°C

La grillina fuori dal M5S: “Fedele ai miei ideali. Ecco lettera espulsione”

Su facebook Arianna Spessotto, deputata M5s, posta la lettera inviata dal capogruppo Davide Crippa che la espelle dal gruppo M5s
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Ho deciso di tener fede ai miei ideali e me ne sono assunta tutte le responsabilità. Ma chi ha oppresso il confronto nel gruppo e bacchettato i parlamentari affinché si allineassero alla linea del vertice e scritto questa letterina, farebbe bene a leggersi la Costituzione e a cambiare ‘lavoro’”. Lo scrive su facebook Arianna Spessotto, deputata M5s, che posta la lettera inviata dal capogruppo Davide Crippa che la espelle dal gruppo M5s.

LEGGI ANCHE: M5s, espulsioni e veleni. Base in rivolta: “È la dittatura di Crimi”

Nella lettera si legge: “l’attività del Gruppo Parlamentare ‘Movimento 5 Stelle’ è informata ai principi di partecipazione, trasparenza e responsabilità nell’ambito della leale collaborazione tra i suoi componenti. Dal resoconto della seduta dell’assemblea di giovedì 18 febbraio, risulta che Tu abbia votato in difformità dal Gruppo in occasione della mozione di fiducia al Governo Draghi. Tale fatto, oltre a denotare il mancato rispetto delle decisioni assunte dagli iscritti con la votazione in rete e, conseguentemente, dagli organi del Movimento, pregiudica l’immagine e l’azione politica del nostro Gruppo parlamentare. Pertanto, su indicazione del Capo Politico dispongo – sentito il Comitato Direttivo – la Tua immediata espulsione dal Gruppo Parlamentare ‘Movimento 5 Stelle’ senza ratifica degli iscritti, ai sensi dell’articolo 21 dello Statuto. Un cordiale saluto“.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»