La Regione Toscana chiede lo stato di emergenza sugli immigrati

"E' una vera e propria emergenza umanitaria. Abbiamo parlato anche di
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

immigrati“E’ una vera e propria emergenza umanitaria. Abbiamo parlato anche di questo” al vertice di ieri in prefettura “e, forse, abbiamo la necessita’ di richiedere al Governo una sorta di dichiarazione di stato di emergenza per poter poi provvedere al ricovero e all’aiuto di queste persone senza dover ricorrere a procedure estenuanti”. Lo ha dichiarato la vice-presidente della Regione Toscana con delega al Sociale, Stefania Saccardi parlando coi giornalisti in merito ai nuovi arrivi dei profughi dall’Africa, specialmente dalla Libia, in seguito all’espansione del conflitto condotto dall’Isis.

“Se ci dobbiamo mettere a fare le procedure d’appalto- ha chiarito- per tutte le volte per dieci persone, considerati i ritmi coi quali arrivano, corriamo il rischio di lasciarle sui pullman anche noi. E, questo, non e’ accettabile per una terra come la nostra”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»