S. Marino, Rosy Bindi incontra Pedini Amati: “Cooperazione prosegua”

DIRE – La Presidente della Commissione parlamentare antimafia italiana, Rosy Bindi, ha incontrato lo scorso mercoledi’ il Presidente della omologa Commissione della Repubblica di San Marino, Federico Pedini Amati.
Lo scioglimento delle Camere non ha purtroppo consentito di completare lo scambio di visite tra le Commissioni antimafia, italiana e sammarinese, concordato in occasione della missione svolta dalla Commissione antimafia italiana a San Marino lo scorso 6 giugno 2017.

La Commissione antimafia italiana si avvia infatti a concludere i propri lavori, al termine della XVII legislatura come previsto dalla legge istitutiva 19 luglio 2013, n. 87, con la discussione della relazione finale, nella quale si darà comunque conto delle positive risultanze della citata missione.

La presidente Bindi ha pertanto invitato il collega Pedini Amati a uno scambio di saluti e ha formulato l’auspicio che il rapporto di collaborazione proficuamente instaurato tra le rispettive Istituzioni possa proseguire nella prossima legislatura, allo scopo di rafforzare la cooperazione tra i due Paesi nel settore di comune interesse della lotta alla criminalità organizzata di tipo mafioso e del contrasto del riciclaggio.

19 Gennaio 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»