Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

A Bologna la scritta ‘Si Tav’ imbratta il murales dedicato a Guccini

Lo segnala su facebook residente in zona Cirenaica
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Si Tav”. E’ bastata una bomboletta spray argento per imbrattare il murales, a Bologna, pensato da Francesco Guccini per lanciare il suo ultimo album uscito venerdì scorso. Realizzato dallo street artist TvBoy a fine ottobre, il graffito si trova sotto il ponte di via Libia, nella zona della Cirenaica. Sul murales il cantautore è ritratto a bordo di una barca arancione che ricorda quelle di salvataggio usate per i migranti nel mar Mediterraneo. Insieme a lui anche gli artisti che hanno collaborato alla realizzazione di ‘Note di viaggio’, album che ripercorre la carriera dell’artista. A segnalare l’atto vandalico è Katia Tampieri postando una fotografia sul gruppo Facebook dei residenti in Cirenaica.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»