Parigi: dai musulmani una preghiera contro le stragi

Il Consiglio francese per il culto islamico ha annunciato la diffusione tra le circa 2.500 moschee presenti in Francia un 'testo solenne', con il quale esprimere la condanna di tutti i musulmani di Francia contro gli attentati terroristici
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
parigi_foto_dominique faget_afp_le figaroROMA – Il Consiglio francese per il culto islamico (Cfcm) ha annunciato la diffusione tra le circa 2.500 moschee presenti in Francia un ‘testo solenne’, con il quale esprimere la condanna di tutti i musulmani di Francia contro gli attentati terroristici di venerdì scorso, condotti per mano del sedicente Stato islamico (Isis).

Tale condanna deve essere pronunciata “senza ambiguità” e contro “qualsiasi forma di violenza e di atto terroristico”, in vista della preghiera di venerdì prossimo- giorno sacro per i musulmani. “Davanti all’orrore delle uccisioni cieche che si sono perpetrate” a Parigi venerdi’ 13 novembre, e in cui hanno perso la vita 129 persone, “il Consiglio, insieme a tutte le organizzazioni musulmane, fanno appello affinché tutte le moschee di Francia dedichino la loro preghiera di venerdì prossimo a questi tragici eventi, che hanno profondamento scosso la comunità nazionale”.

Questo il comunicato del Cfcm appena trasmesso alla stampa francese.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»