Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Anche il Titano celebra Giornata europea contro abuso sessuale

SAN MARINO - La Repubblica di San Marino è tra i Paesi che aderiscono alla Giornata europea contro
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

SAN MARINO – La Repubblica di San Marino è tra i Paesi che aderiscono alla Giornata europea contro l’abuso sessuale e lo sfruttamento nei confronti dei bambini. La ricorrenza, istituita lo scorso maggio dal Comitato dei ministri del Consiglio d’Europa, verrà celebrata annualmente il 18 novembre negli Stati membri. L’obiettivo, spiega una nota della segreteria di Stato per gli Affari esteri, è quella di sensibilizzare l’opinione pubblica, e in particolar modo le famiglie, favorendo la protezione dei minori da gravi violazioni della loro persona e dei loro diritti.

Ugualmente, la Giornata europea si propone di diffondere e far conoscere l’importanza di uno degli strumenti principe a difesa e tutela dei bambini dagli abusi: la Convenzione di Lanzarote. Entrata in vigore nel 2010, con la ratifica di San Marino, ad oggi la Convenzione è stata ratificata da 36 Paesi, che a gran voce sostengono la perseguibilità penale di tutti i reati sessuali contro i minori, nonché l’adozione di una legislazione specifica e le misure per prevenire tali crimini, proteggere le vittime e fermare gli autori.

Ad oggi si registra che in Europa un bambino su cinque è vittima di violenza sessuale: ad aggravare la situazione è il fatto che, nella maggioranza dei casi, l’atto si consuma nella cerchia famigliare e la denuncia delle vittime viene scoraggiata a causa della paura e della vergogna.  “San Marino- proseguono da Palazzo Begni- ha scelto di levare la propria voce insieme a quella di altri Paesi per affrontare il fenomeno in maniera corale: prima con l’adesione alla Convenzione, poi con la partecipazione al Comitato di Lanzarote, che segue l’implementazione del Trattato”.

La Giornata europea sul Titano è segnata da un’intensa attività di sensibilizzazione mirata a genitori e ad educatori, con il coinvolgimento della società civile. San Marino Rtv, emittente pubblica, trasmetterà alcuni passaggi dello spot prodotto dal Consiglio d’Europa “Kiko e la mano” e ospita il membro sammarinese del Comitato di Lanzarote durante l’edizione pomeridiana del tg.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»