Paura su bus a Roma, lanciano oggetti contro il mezzo e rompono i vetri

E' successo in via Candoni
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Paura poco prima delle 18 a bordo di una bus della linea 719 gestita da Atac, quando i vetri delle porte centrali si sono infranti mentre il mezzo percorreva via Luigi Candoni, in prossimità del campo nomadi situato in zona Muratella a Roma. La vettura, in servizio e con passeggeri a bordo, si è subito fermata: immediato l’allarme alle forze dell’ordine da parte del conducente del mezzo. Sul posto sono intervenuti gli uomini del commissariato San Paolo e i poliziotti della Scientifica, che hanno escluso l’ipotesi che il mezzo fosse stato raggiunto da colpi di pistola. I vetri si sarebbero rotti infatti perché colpiti da alcuni corpi contundenti non identificati, che al momento non sono stati ancora trovati. Nessuno è rimasto ferito. Le indagini sono in corso. Nella zona dell’accaduto non ci sarebbero telecamere.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»