fbpx

Tg Lazio, edizione del 18 settembre 2020

STADIO ROMA, ENTRO NATALE DELIBERA APPROVATA IN ASSEMBLEA

“Non ci sono irregolarità. Il progetto sul nuovo stadio della Roma va avanti. Arriverà entro Natale in Aula e lì verrà approvato”. E’ quanto ha annunciato oggi la sindaca di Roma, Virginia Raggi. Un intervento, il suo, arrivato al culmine di due giorni di polemiche infuocate tra il Movimento 5 stelle e il Pd. “Il Partito democratico non vuole lo stadio” ha attaccato ieri e oggi Raggi. Secca la replica del Pd, “Basta fakenews- ha detto il segretario romano Andrea Casu- se oggi Roma non ha un nuovo stadio c’è un’unica responsabile: la Sindaca Raggi. In questi 4 anni ha prima distrutto il sogno olimpico di Roma 2024 e poi negato ai romani il nuovo stadio”. Ed il Dem Enzo Foschi ha chiarito: “per il Pd l’opera resta una priorità”.

AMA PRONTA A FARE CAUSA AL COMUNE SU CREDITI NON RICONOSCIUTI

Ama è pronta a portare in tribunale Roma Capitale per vedersi pagati i crediti che fin qui non le sono stati riconosciuti. Una somma che in totale raggiunge i 395 milioni. La decisione dell’amministratore unico della municipalizzata dei rifiuti, Stefano Zaghis, rappresenta un atto dovuto a tutela del patrimonio aziendale e, secondo quanto risulta all’agenzia Dire, è stata comunicata al Campidoglio anche in occasione dell’assemblea dei soci dello scorso 13 agosto. Ama, in particolare, è in procinto di notificare un primo atto di citazione relativo ai crediti vantati per le attività svolte in occasione del Giubileo del 2000.

QUESTA SERA A SAN GIOVANNI MANIFESTAZIONE IN MEMORIA DI WILLY

Non si fermano le iniziative di solidarietà per Willy Monteiro Duarte, il giovane ucciso a calci e pugni la settimana scorsa a Colleferro. Questo pomeriggio alle 18, a piazza San Giovanni in Laterano, a Roma, si terrà una manifestazione in sua memoria organizzata da NiBi, l’associazione Neri Italiani – Black Italians. E dopo la Capitale, Paliano e Colleferro anche Artena ricorderà Willy con una fiaccolata che si terrà giovedì 24 settembre alle ore 20. La marcia partirà da piazza Genocchi per arrivare a largo 18 dicembre. Intanto il sindaco di Colleferro, Pierluigi Sanna, ha annunciato il progetto di realizzazre “una grande piazza bianca dedicata ai giovani e al dialogo nel luogo in cui è stato ucciso Willy”.

TENNIS, MILLE SPETTATORI PER SEMIFINALI E FINALE INTERNAZIONALI

Mille spettatori alle semifinali e alle finali degli Internazionali di tennis di Roma. Ma non solo, anche a tutte le competizioni sportive che si terranno all’aperto e che rispetteranno scrupolosamente le regole previste in merito a distanziamento, mascherine, prenotazione dei posti a sedere. E’ quanto ha annunciato oggi il ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora. “Si tratta di un primo ma significativo passo verso il ritorno, speriamo presto, alla normalità nello sport” ha spiegato lo stesso Spadafora. In questo modo si andrà molto presto ad uniformare la disciplina di accesso tra eventi culturali ed eventi sportivi.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Guarda anche:

18 Settembre 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»