Il 19 settembre Minerva presenta la collana di libri ‘Fatterelli bolognesi’

Alle 11 alla sala savonuzzi a palazzo d'accursio
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – L’idea è quella di raccontare le bellezze della città di Bologna usando le illustrazioni per bambini, parlando ai piccoli delle tante meraviglie che li circondano e loro stessi vivono senza conoscerne l’origine, mettendo in primo piano i personaggi delle storie. La collana nasce per aiutare i piccoli e giovani a conoscere le origini e la storia della città attraverso luoghi, persone, accadimenti e leggende. E’ quanto riportato in una nota di Minerva Edizioni.

I “Fatterelli bolognesi” sono scritti come lo sono le favole e le leggende; si prestano alla lettura da parte di adulti e piccini e si pongono l’obiettivo di favorire l’integrazione fra bambini di diversa provenienza, integrazione sollecitata dalla comune conoscenza del proprio territorio, rispondendo così al bisogno di coltivare un senso di responsabilità e di vederli crescere così cittadini consapevoli e responsabili.

Tra gli autori Angela Nanetti, Eugenio Riccomini, Federica Iacobelli, Giorgio Comaschi con le illustrazioni di: Arianna Farricella, Lucrezia Buganè, Davide Peretti Poggi, Teresa Sdralevich. Alla presentazione del libro, che avrà luogo giovedì 19 settembre alle ore 11 presso la sala Savonuzzi del Palazzo D’Accursio di Bologna, prenderanno parte: il vicesindaco e assessore alla Scuola Marilena Pillati, Roberto Mugavero Fondatore Edizioni Minerva, l’autrice e curatrice Tiziana Roversi, Eugenio Riccòmini storico dell’Arte, gli autori Giorgio Comaschi e Federica Iacobelli.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

18 Settembre 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»