Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Coronavirus, dall’Oms un appello contro il “nazionalismo dei vaccini”

il direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanita' (Oms), Tedros Adhanom Ghebreyesus: "Nessuno e' al sicuro finche' non siamo tutti al sicuro"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Monito contro il “nazionalismo dei vaccini” e appello invece a “un’azione strategica e globale” contro il nuovo coronavirus: a lanciarli e’ stato oggi il direttore generale dell’Organizzazione mondiale della sanita’ (Oms), Tedros Adhanom Ghebreyesus, nel corso di un punto stampa.

“Dobbiamo scongiurare un nazionalismo dei vaccini contro il Covid-19” ha detto Ghebreyesus. “Un’azione strategica e globale e’ effettivamente nell’interesse nazionale di tutti i Paesi: nessuno e’ al sicuro finche’ non siamo tutti al sicuro”.

In vista della messa a punto di un vaccino, il direttore ha riferito di aver inviato una lettera ai governi dei Paesi membri dell’Oms chiedendo di partecipare a sforzi multilaterali e condivisi.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»