fbpx

Tg Lazio, edizione del 18 luglio 2019

MATTARELLA E ZINGARETTI INAUGURANO POLO SCOLASTICO AD AMATRICE

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e il governatore del Lazio, Nicola Zingaretti, hanno inaugurato questa mattina il polo scolastico Romolo Capranica, ad Amatrice. I fondi per costruire l’istituto sono arrivati in gran parte dalla Ferrari, che mise all’asta la vettura che gareggiò alle finali mondiali di Daytona, realizzando 6,5 milioni di euro. “Questa scuola è il simbolo dell’Italia che funziona- ha spiegato Zingaretti- è uno dei più moderni edifici scolastici del Paese e dimostra al mondo che anche le missioni più difficili sono possibili”.

CNOMISMA: MERCATO RESIDENZIALE A ROMA SEGNA INCREMENTO +3%

Continua la ripresa del mercato immobiliare di Roma. Nel 2018 le compravendite hanno segnato un incremento del 3%, percentuale in linea con quella del 2017. È quanto emerge dall’analisi contenuta nel II Osservatorio Immobiliare 2019 di Nomisma. Grazie alla progressiva riduzione dei prezzi delle abitazioni sostenuta dalla accresciuta disponibilità di concessione di mutui da parte del sistema bancario, Nomisma rileva un ampliamento dell’importo erogato per i mutui nella provincia di Roma pari a +3,5% rispetto al 2017.

ROMA DIVENTA ‘ULTRA’, IL 6 OTTOBRE PRIMA MARATONA 50K

Correre una ultramaratona a Roma diventa realtà. Il prossimo 6 ottobre il cuore della Capitale diventerà protagonista di 50 km di pura passione e sforzo fisico, che toccheranno i luoghi più belli della citta’, da piazza di Spagna a Villa Borghese, rischiarati dalla luce del mattino. L’evento è stato presentato oggi in Campidoglio. “Era importante dare lo spunto che anche Roma può presentare una gara di questo tipo- ha detto il presidente di Italia Marathon Club, Enrico Castrucci- una disciplina di nicchia che perà sta prendendo piede in tutto il mondo”.

AL PALATINO DIALOGO CON IL TEMPO, È MOSTRA ‘KRONOS KAIROS’

Un dialogo tra l’antico e il contemporaneo nel segno del tempo. Si chiama ‘Kronos Kairos’ la nuova mostra allestita al Palatino, che con le opere di 15 artisti esplora i legami tra passato e presente attraverso le diverse interpretazioni del concetto di tempo, dal mito greco ai pensatori del Novecento. Tra gli artisti presenti nella mostra, che resterà aperta fino al 3 novembre, Jimmie Durham, Nina Beier, Hans Josephsohn. “Siamo riusciti a costruire un vero dialogo tra antico e contemporaneo” ha spiegato Martina Almonte, responsabile della Valorizzazione del Parco archeologico del Colosseo.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Guarda anche:

18 Luglio 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»