Palazzo Chigi contro ‘Repubblica’: “Titoli scorretti, vogliono alimentare polemiche”

"Titoli liberamente elaborati dalla Redazione e riportano parole e concetti che il Presidente del Consiglio non ha espresso"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Oggi il quotidiano ‘La Repubblica’ pubblica una lettera del Presidente del Consiglio. Il titolo pubblicato in prima pagina (‘Conte: tradito dalla Lega in Europa’) e il titolo interno (‘Possibili danni all’Italia dopo il tradimento della Lega alla Ue’) sono stati liberamente elaborati dalla Redazione e riportano parole e concetti che il Presidente del Consiglio non ha espresso e che non corrispondono al suo pensiero, chiaramente riassunto nella lettera”. Cosi’ uan nota di Palazzo Chigi.

“Sono titoli- prosegue la nota- chiaramente mirati ad alimentare polemiche politiche, proprio quelle che il Presidente del Consiglio, come chiarisce nella lettera, valuta sterili e aborrisce. Peraltro, ieri pomeriggio, come riportato da varie agenzie, il Presidente aveva chiarito che il voto della Lega contrario alla von der Leyer esprime un punto di vista ‘legittimo’ sul politico, fermo restando che è difficile prefigurare, allo stato, quali ripercussioni questo voto contrario potrà avere sulla trattativa in corso riguardante le nomine degli altri commissari”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

18 Luglio 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»