Focolaio di morbillo in due hotel a Vietri, tre addetti colpiti

E' immediatamente partita una indagine da parte del ministero della Salute
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Focolaio di morbillo presso due hotel di Vietri sul Mare, in provincia di Salerno.

I casi confermati sono tre (due addetti alla reception e una cameriera di sala), ma i possibili sospetti coinvolti arrivano a circa 700 tra le due strutture.

E’ immediatamente partita una indagine da parte del ministero della Salute, che ha permesso di risalire a una buona parte degli ospiti degli hotel contattando direttamente le Asl di residenza.

Rimane qualche difficoltà a individuare alcuni ospiti perché il sistema di registrazione degli hotel non conserva l’indirizzo di residenza ma solo la città. Continuano comunque le azioni di contact tracing. Preoccupazione per i danni che possono riverberarsi sull’industria turistica.

LEGGI ANCHE

Morbillo, ricoverato in isolamento il segretario del Pd di Belluno

Morbillo, i casi in Italia salgono a 3.501

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»