Turchia, “Se Ankara sceglie la pena di morte ha chiuso con l’Ue”

erdogan
ROMA  -  Gli elementi in possesso dell'intelligence italiana portano
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

erdoganROMA  –  Gli elementi in possesso dell’intelligence italiana portano a dire che quello in Turchia è stato “un vero” golpe. È il sottosegretario con delega ai Servizi di sicurezza Marco Minniti a informare capigruppo di maggioranza e opposizione riuniti a palazzo Chigi da Matteo Renzi per un vertice sulla sicurezza.

Nel corso della sua relazione, riferiscono i presenti, Minniti si sarebbe espresso con fermezza contro la pena capitale ventilata da Erdogan per gli arrestati: “Se la Turchia va avanti con la pena di morte- avrebbe detto Minniti- ha chiuso con l’Europa“.

LEGGI ANCHE

Turchia, l’analisi: “Il futuro dipende dalle scelte del ‘sultano’”

Fallito il golpe in Turchia: 1.563 militari arrestati, 200 morti

Colpo di stato in Turchia, l’esercito prende il potere

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»