Migranti, le forze dell’ordine identificano i presenti al Baobab

ROMA  - E' in corso da stamani l'identificazione dei
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

centro_baobab_ROMA  – E’ in corso da stamani l’identificazione dei migranti che si trovano in via Cupa, vicino la stazione Tiburtina, a Roma, e che da giorni vivono in alcune tende davanti la sede dell’ex centro di accoglienza Baobab.

L’operazione delle forze dell’ordine è stata concordata con i volontari nei giorni scorsi e prevede anche un intervento di pulizia della strada.

“Molti dei migranti presenti erano già identificati al momento dello sbarco in Italia- fanno sapere i volontari di Medici per i diritti umani (Medu), presenti sul posto- Al momento dunque la situazione resterà così com’è, non ci sarà alcuno sgombero. Noi attendiamo da parte delle istituzioni una risposta strutturale al tema dei migranti in transito e anche una risposta che nel breve periodo consenta a queste persone di non dormire per strada nelle tende”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»