Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

L’impianto idrico di Padova ospita il murales più grande d’Italia

murales padova
L'opera è stata realizzata dal collettivo di artisti francesi La Cremerie nell'ambito della manifestazione "Super walls-Biennale di street art"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

PADOVA – L’impianto idrico comunale di Padova, gestito da AcegasApsAmga, ospita da oggi il più grande murales italiano. L’opera di street art, realizzata dal collettivo di artisti francesi La Cremerie nell’ambito della manifestazione Super walls-Biennale di street art di Padova, occupa una superficie di circa 4.000 metri quadri, e ha richiesto l’utilizzo di oltre 200 bombolette per circa 600 litri di colore.

murales padova

La street art a Padova con la Biennale, si collega a Urb Picta, perché è la capitale dell’affresco: affreschi del 300, affreschi del terzo millennio”, commenta l’assessore comunale alla Cultura Andrea Colasio. “Siamo intervenuti in molti quartieri, con un intervento che modifica la percezione e la autorappresentazione dei luoghi. L’arte qui cambia l’identità e la percezione di un oggetto, può essere un muro, un edificio industriale o di servizio, come in questo caso, in sé non particolarmente significanti che assume così un altro valore”.

AgegasApsAmga, è “custode dell’infrastruttura idrica che serve la città, e siamo lieti di aver aggiunto alla dimensione di servizio un ulteriore arricchimento per la collettività, un miglioramento estetico e di decoro urbano che esalta la bellezza, l’arte e la creatività, contribuendo a una migliore qualità della vita, rendendo Padova ancora più sostenibile”, aggiunge Roberto Gasparetto, amministratore delegato AcegasApsAmga.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»