fbpx

Tg Ambiente, edizione del 18 giugno 2019

VINO, ROSSI DOP TOSCANI LEADER ESPORTAZIONI EXTRA UE

Crescono le esportazioni di vini rossi Dop della Toscana con un incremento registrato specialmente nei Paesi extra Unione Europea. Lo dice una ricerca Wine Monitor Nomisma per Consorzio Vino Chianti illustrata al ministero delle Politiche agricole. A fronte di un dato nazionale del +13% registrato tra il 2013 e il 2018, l’export del vino rosso Dop toscano ha raggiunto il +17% negli Usa. Impressionante la crescita in Svizzera, dove il dato nazionale è del +16% ma il rosso Dop dalla Toscana tocca il +47%. Ottimi risultati anche in Canada, Giappone e Cina. I dati “dimostrano che l’impegno delle nostre imprese sta andando avanti nella giusta direzione, sia sotto il punto del miglioramento qualitativo che produttivo”, spiega Giovanni Busi, presidente del Consorzio Vino Chianti.

AL VIA BIKE SHARING A REGGIO CALABRIA

Centrotrenta biciclette, 80 tradizionali e 50 a pedalata assistita, a disposizione dei cittadini di Reggio Calabria. Un modo per consentire una mobilità più agevole nel centro cittadino, collegando diversi punti strategici del territorio dove sono già state realizzate delle stazioni fisse: università, porto, ospedale, museo, piazza Italia, Santa Caterina, stazione ferroviaria centrale, centro direzionale. “È un tassello di quella rivoluzione culturale che stiamo portando avanti da quattro anni e mezzo nei tanti settori della città”, spiega il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Tiberio Falcomatà. Il costo per l’utilizzo delle biciclette prevede un abbonamento annuale di 35 euro, mentre per il singolo utilizzo la prima mezz’ora sarà gratuita, ogni mezz’ora successiva costerà 0,50 centesimi.

CENTINAIO: AGRICOLTURA TIENE ALTO IL PIL

L’agricoltura, anche in periodi di crisi, è un settore che fa registrare sempre il segno ‘più’ e tiene alto il Pil. Parola del ministro delle Politiche agricole, alimentari, forestali e del turismo Gian Marco Centinaio, che ad un anno dall’avvio dell’attività di governo fa un punto sulle misure adottate da Mipaaft. Sul fronte xylella “ora non ci sono più scuse- spiega Centinaio- il ministero ha messo nelle mani degli operatori tutti gli strumenti per poter lavorare”. Bene anche i controlli: circa 54mila effettuati nel 2018 per un totale di 53mila prodotti controllati. Sul vino, invece, “l’obiettivo per il prossimo anno è varare il più velocemente possibile il decreto sul funzionamento dell’Organizzazione comune di mercato”. Centinaio ha poi promosso il recente decreto sulle tonnare e ribadito la scarsa efficacia delle norme contro il caporalato.

ONU: CONTRO DESERTIFICAZIONE IMPEGNO SIA POLITICO

Promuovere consapevolezza e impegno politico, perché nel mondo sia arrestato il degrado del suolo, un problema che colpisce soprattutto Paesi poveri e comunità rurali. Lo pensa Yukie Hori, portavoce della Convenzione Onu contro la desertificazione. Secondo dati rilanciati alla vigilia della Giornata mondiale contro la desertificazione, un terzo delle terre del pianeta è gravemente degradato e ogni anno si perdono 24 miliardi di tonnellate di suolo fertile. “Un riferimento essenziale è il ‘land degradation neutrality’- sostiene Hori- lo stop al degrado del suolo, un’idea definita proprio qui ad Ankara, nel corso della Conferenza delle parti della Convenzione che si tenne nel 2015”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Guarda anche:

18 Giugno 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»