NEWS:

Tg Agricoltura, edizione del 18 maggio 2019

E’ online l’edizione settimanale del Tg Agricoltura

Pubblicato:18-05-2019 14:37
Ultimo aggiornamento:17-12-2020 14:29
Autore:

FacebookLinkedInXEmailWhatsApp

https://www.youtube.com/watch?v=MBm_9rswO68&feature=youtu.be

– PROSCIUTTO DI BASSIANO, TRADIZIONE DEI MONTI LEPINI

Prodotto tradizionale dei Monti Lepini, il prosciutto di Bassiano viene lavorato principalmente nell’omologo paese, a circa 600 metri d’altezza. Qui, dove i venti di tramontana incontrano l’aria umida della zona costiera, il microclima naturale è ideale per la stagionatura dei salumi. Ed è qui, infatti che la famiglia Reggiani, tre generazioni fa, ha fondato il suo prosciuttificio.

– CREME E SUGHI ARTIGIANALI NEL CUORE DI LATINA

Oltre 400 varietà di sughi, creme spalmabili, marmellate e condimenti. I numeri della Neroni Tradizione Italiana sono quelli della grande industria. Ma questo ex pastificio di Latina, ha sempre mantenuto una dimensione artigianale, lavorando prodotti stagionali senza additivi né conservanti.


– IL LATTE CRUDO DALLA STALLA ALLA CITTÀ

Il latte di stalla, dalle campagne alla città, portato direttamente al consumatore con dei punti vendita mobili che girano per i quartieri in orari fissi. E’ questa la realtà di Biolà, fattoria nelle campagne ai margini di Roma. Tra i prodotti della fattoria, carni bio, formaggi, yogurt, gelato e, naturalmente, latte crudo.

– A RIETI L’EVENTO CONCLUSIVO DI ‘SAPERE I SAPORI’

L’Aula consiliare della Provincia di Rieti straripante di piccoli neo ambasciatori del territorio con tanto di berretti verdi, simbolo della tutela ambientale. Si e’ chiuso il percorso didattico ‘Sapere i Sapori per i piccoli Comuni del cratere sismico reatino’, che ha coinvolto oltre 300 bambini delle scuole elementari e medie dei piccoli comuni della zona del cratere, alla scoperta del cibo sano, delle tradizioni e delle ricchezze del territorio, tra laboratori, degustazioni ed escursioni. All’evento conclusivo hanno partecipato, oltre alle autorita’ locali, l’assessore all’Agricoltura del Lazio, Enrica Onorati, e Antonio Rosati, presidente di Arsial.

:

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


California Consumer Privacy Act (CCPA) Opt-Out IconLe tue preferenze relative alla privacy