VIDEO | ‘Race for the cure’, Masetti (Komen): “La salute è un bene primario”

In occasione della ventesima edizione della manifestazione per la lotta ai tumori al seno, firmato protocollo con la Cna
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Lavorando insieme si può proteggere meglio la salute delle donne, la salute è un bene primario senza il quale ogni lavoro e attività viene penalizzato”. Lo sottolinea alla ‘Dire’ Riccardo Masetti, direttore del Centro integrato di senologia al Gemelli di Roma e presidente di ‘Komen Italia’, a margine della firma del protocollo siglato insieme a Cna Donna e Cna Professioni per la prevenzione del tumore del seno.

“I motivi che ci uniscono- osserva in occasione della ‘Race for the Cure’, la manifestazione per la lotta ai tumori del seno in corso a Roma fino a domani- sono legati a un modo simile di operare, nel senso di un impegno civile e del molto lavoro che possiamo fare per promuovere la prevenzione”. Masetti sottolinea che bisogna “aiutare le donne a superare questa malattia, il tumore al seno, che la più frequente tra le donne e a recuperare meglio il benessere, anche per essere più attive nell’ambito lavorativo”.

VIDEO | ‘Race for the cure’, Marani (Cna): “Impresa per fini nobili è possibile”

VIDEO | ‘Race for the cure’, Fermanelli (Cna): “Alleviare anche le ferite dell’anima”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

18 Maggio 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»