Aifi, Fisioterapisti e nuovi Lea domani convegno a Bologna

L'associazione presente a Expo con stand nella sezione Hours
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Come cambiera’ il ruolo del fisioterapista nel sistema delle cure primarie e quali saranno i nuovi servizi per i cittadini? A queste domande rispondera’ AIFI con un convegno organizzato all’interno di Exposanita’, la 21esima Mostra internazionale al servizio della sanita’ e dell’assistenza in programma a Bologna Fiere da oggi a sabato.
Organizzato dalla sede dell’Emilia-Romagna dell’Associazione italiana Fisioterapisti, il convegno si terra’ venerdi’ dalle 14 alle 17.30 (Sala Monteverdi, Padiglione 19 corsia B).

Previste le relazioni di Mauro Tavarnelli, presidente nazionale di AIFI, di Vincenzo Manigrasso per AIFI Emilia-Romagna, e Tonino Aceti di Cittadinanzattiva. Per i diversi schieramenti politici del nuovo Parlamento hanno confermato la loro presenza per partecipare alla discussione Elena Carnevali (Pd), Raffaella Sensoli (M5S) e Paola Binetti (Udc).
Per il 2018 AIFI si conferma dunque all’esposizione di Bologna arricchendo la presenza con lo stand nella sezione Horus anche con un altro momento di confronto: sabato (9.30-13), infatti, l’Associazione si occupera’ de ‘La spasticita’ dopo lesione al sistema nervoso centrale: origine e trattamento riabilitativo’.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»