Governo, Calenda: Tavolo con M5s? “No, a Roma non ho cavato ragno dal buco”

Su Twitter Calenda esclusa l'ipotesi di una trattativa col Movimento 5 stelle
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “No. Non lo farei soprattutto perché a quel tavolo mi ci sono seduto per un anno (Roma) senza cavare un ragno dal buco“. Lo scrive su twitter il ministro Carlo Calenda, che replica così al tweet di G.t.s. che dice: “Mi chiedo se Lei possa mai mandare giù di sedersi ad un tavolo con chi ci ha sempre denigrato. Essere responsabili non vuol dire umiliarsi. Nemmeno perdere definitivamente l’elettorato rimasto”.

 

No. Non lo farei soprattutto perché a quel tavolo mi ci sono seduto per un anno (Roma) senza cavare un ragno dal buco. https://t.co/XBXJXpy9xU

— Carlo Calenda (@CarloCalenda) 18 aprile 2018

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»