VIDEO | Emergenza mascherine, sfogo in tv di Musumeci: “Non si va in guerra con le fionde”

"Bisognava muoversi prima, ai primi di marzo" dichiara il governatore della Regione Siciliana intervenendo a 'L'aria che tira' su La7
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print
PALERMO – “L’altra grande epidemia è la mancanza di dispositivi. Ecco cosa è arrivato da Roma: questo è un panno, di quelli che si utilizzano per pulire il tavolo. Non si può andare in guerra con le fionde”. È lo sfogo del presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, intervenendo a ‘L’aria che tira’, su La7. “Bisognava muoversi prima, ai primi di marzo – dice il governatore – requisendo due aziende per potere realizzare i dispositivi di protezione”. LEGGI ANCHE: La denuncia dei giovani medici: “Siamo in guerra con mascherine di carta”
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

18 Marzo 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»