Genova, a terra anche la quarta trave del ponte Morandi

Completato smontaggio tratto rettilineo di ponente
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

GENOVA – Anche la quarta trave gerber del Ponte Morandi e’ arrivata a terra. Dopo il taglio con una fune diamantata avvenuto nella notte, la calata del tampone 5 e’ iniziata alle 12.03 e si e’ conclusa alle 18.12. Per adattarsi al raggio di curvatura del viadotto, e’ stato necessario modificare la posizione della struttura metallica di supporto dei tamponi. L’impalcato, della lunghezza di 36 metri e largo 18, pesava 916 tonnellate. Con questa operazione si e’ completato lo smontaggio di tutto il tratto rettilineo di ponente.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»