Salvini e l’alleanza con il M5s: “Nulla è impossibile”

Il leghista Maroni, nel pomeriggio, aveva detto l'esatto contrario
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Prima ho il dovere di confrontarmi con il centrodestra. Dopo di che nulla e’ impossibile, io sono disponibile a parlare con tutti”. A dirlo è il segretario della Lega, Matteo Salvini, ospite di Domenica live su Canale 5, rispondendo a chi chiede di una possibile alleanza con il Movimento Cinque Stelle.

“Non ci manca molto, ci siamo quasi”, replica invece a Barbara D’Urso che gli ricorda che l’ultima volta che e’ stato in trasmissione ha previsto di tornare come presidente del Consiglio.

Rispetto alla telefonata con il leader del M5S sulle presidenze delle Camere, il leghista scherza: “Ci siamo sentiti nell’intervallo della partita del Milan, Di Maio ha portato fortuna”.

E SE NASCESSE UN GOVERNO M5S-PD?

Un governo con M5S e Pd? “Mi sembra strano che vada al governo chi e’ stato sonoramente bocciato dagli italiani. Se vado all’opposizione perche’ si inventano dei giochini, ne risponderanno agli italiani”, è il commento di Salvini.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»