Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Lupi si difende: “Mai fatto pressioni per far assumere mio figlio”

"Non ci potra' mai essere una intercettazione su questo", spiega il ministro
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

lupiROMA –  “Credo che si debba dare, come e’ giusto che sia, tutte le risposte politiche. Mi sembra doveroso che questo luogo sia il Parlamento”. Lo dice il ministro delle Infrastrutture e dei trasporti, Maurizio Lupi, a margine dell’inagurazione di ‘Made Expo’ a Milano.

“Io credo che ognuno sa quello cha ha fatto e quello che ha detto. Io non ho mai fatto pressioni per chiedere l’assunzione di mio figlio. Non ci potra’ mai essere una intercettazione su questo“, spiega.

 

 

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»