Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Capitano ultimo sarà assessore all’ambiente della nuova giunta regionale della Calabria

L'ufficiale dei carabinieri che ha arrestato Toto' Riina, è il primo assessore regionale nominato dalla governatrice Jole Santelli. La comunicazione oggi a Roma nel corso di una conferenza stampa alla Camera dei deputati
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

REGGIO CALABRIA – Sergio De Caprio, alias Capitano ultimo, l’ufficiale dei carabinieri che ha arrestato Totò Riina, è il primo assessore della nuova giunta regionale della Calabria guidata dalla governatrice Jole Santelli.

La comunicazione oggi a Roma nel corso di una conferenza stampa alla Camera dei deputati, alla presenza dello stesso Sergio De Caprio. Ultimo e’ stato a capo dell’unità Criminor oltre che vicecomandante del Comando carabinieri per la Tutela dell’ambiente.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»