Coronavirus, morto il primario dell’ospedale di Wuhan

Nelle ultime settimane in Cina ci sono stati più di 120 morti tra medici e infermieri a causa del coronavirus
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – È morto il primario di un ospedale di Wuhan, in Cina, contagiato dal nuovo Coronavirus. “Siamo molto preoccupati di questa catena di medici e infermieri- commenta all’agenzia Dire il presidente dell’Associazione dei medici stranieri in Italia, Foad Aodi- più di 120 morti nelle ultime settimane a causa del Coronavirus. E nessuno ne parla”. Nella stessa struttura, venerdì scorso, è deceduto un infermiere.

LEGGI ANCHE: Coronavirus, ucciso dal contagio il medico che lanciò l’allarme

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»