fbpx

Tg Lazio, edizione del 18 febbraio 2019

RIFIUTI, RAGGI REVOCA IL CONSIGLIO D’AMMINISTRAZIONE DI AMA

Il sindaco di Roma, Virginia Raggi, ha firmato un’ordinanza con cui ha revocato l’intero consiglio di amministrazione di Ama, l’azienda municipalizzata dei rifiuti. La decisione è stata comunicata durante una giunta capitolina che ha “preso atto” dei disservizi e del mancato raggiungimento da parte della governance degli obiettivi prefissati. Addio, quindi, al presidente, Lorenzo Bagnacani. Il collegio dei Revisori dei conti prenderà ad interim le redini dell’azienda.

NUOVO ATTO MECENATISMO BULGARI, 1 MLN PER AREA LARGO ARGENTINA

L’area sacra di largo Argentina sarà visitabile per la prima volta in modo sistematico da romani e turisti grazie a un nuovo atto di mecenatismo di Bulgari, che con 500 mila euro finanzierà una serie di interventi che valorizzeranno il sito archeologico. Ad annunciarlo il sindaco di Roma, Virginia Raggi, che stamani ha siglato una convenzione con la storica maison. Grazie a questi fondi saranno realizzate delle passerelle che consentiranno di percorrere l’area in sicurezza, oltre alla musealizzazione di uno spazio attualmente adibito alla conservazione dei reperti.

‘LE MANI CHE AFFOGANO’, A CENTOCELLE INSTALLAZIONE ANTI-SALVINI 

Decine di mani che emergono dall’asfalto, come fosse il mare, in Piazza dei Mirti a Centocelle. E’ l’installazione ‘Le mani che affogano’ realizzata dal collettivo Arte Resistente per protestare contro le politiche sulla sicurezza del ministro dell’Interno, Matteo Salvini. L’opera vede mani di cartone su bottiglie di plastica, braccia vestite e rette verso il cielo come in un ultimo sussulto di chi tenta di sfuggire alle profondità del mare. La speranza del collettivo è che in tutta Italia possano moltiplicarsi manifestazioni di questo tipo.

ZINGARETTI A RIETI, FONDI E INIZIATIVE PER LA RICOSTRUZIONE

Dodici milioni di euro di risorse regionali messe a disposizione attraverso i bandi rivolti alle imprese, 271 milioni di fondi nazionali finanziati per un totale di 270 interventi destinati alla ricostruzione. Sono i numeri della Regione Lazio presentati oggi a Rieti dal governatore, Nicola Zingaretti, per il rilancio delle zone colpite dal sisma del 2016. “Vista la mole di lavori- ha spiegato Zingaretti- mi permetto di avanzare al Governo la richiesta di norme speciali per andare più veloci sulla ricostruzione”.

VIAGGIO MEMORIA, 400 STUDENTI PROVINCIA ROMA AD AUSCHWITZ

“Ora, noi testimoni”. E’ il titolo del viaggio della Memoria, patrocinato dal Consiglio regionale del Lazio e organizzato da 14 comuni della Provincia di Roma, che dal 22 al 28 marzo porterà 400 studenti in visita al campo di concentramento di Auschwitz-Birkenau, dopo avere fatto tappa a Vienna e Cracovia. Il progetto è stato presentato oggi a Palazzo Rospigliosi, a Zagarolo, dal presidente del Consiglio regionale del Lazio, Daniele Leodori. “Il momento storico e sociale che stiamo vivendo non è semplice- ha spiegato Leodori- L’accoglienza è un concetto che fin da piccoli dovremo cercare di fare comprendere alle giovani generazioni”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Guarda anche:

18 Febbraio 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»