Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Governo, Lamberto Dini: “Conte domani non avrà la maggioranza”

"Lui vuole rimanere per soddisfare la sua vanità", dice l'ex premier e più volte ministro
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – ”Domani Conte non avrà la maggioranza, lui vuole rimanere per soddisfare la sua vanità, se avesse un po’ di dignità, se i voti al senato fossero meno di 155 dovrebbe presentare le sue dimissioni al Colle. Ha perso una parte della sua maggioranza, non può sostituirli con questi voltagabbana altrimenti avremmo un governo peggiore di quello attuale”. Così a ‘Un Giorno da Pecora‘, su Rai Radio1, l’ex premier e più volte ministro Lamberto Dini.

LEGGI ANCHE: Governo, la discesa in campo di Conte senza citare mai Renzi

“Conte cerca di raccattare persone di idee diverse in cambio di posti di governo, e io questo non l’ho mai fatto. Questo governo è debole e non sta facendo il bene del Paese, dovrebbe accorgersene anche il presidente della Repubblica”, ha concluso Dini.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»