Meloni: “Le ‘sardine’ non sono un movimento spontaneo, dietro c’è il Pd”

Lo dice la leader di Fdi, Giorgia Meloni, ospite di SkyTg24
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – “Io sono per le mobilitazioni, quando le organizzavo io mi dicevano che sono eversiva, adesso con le sardine abbiamo riscoperto la mobilitazione democratica… Ma io non sono scema, non è un movimento spontaneo”. Lo dice la leader di Fdi, Giorgia Meloni, ospite di SkyTg24, e a chi le chiede chi c’è dietro, replica “C’è il Pd”.

“LA LEGA ANDRÀ BENE, IN EMILIA-ROMAGNA PENSIAMO DI VINCERE”

“Non mi pare all’ordine del giorno, credo che la Lega farà ottimi risultati, è una cosa che non ha senso”. Così la leader di Fdi, Giorgia Meloni, ospite di SkyTg24, risponde a chi le chiede se, nel caso in cui Salvini non vincerà in Emilia-Romagna, dovrà dimettersi. Comunque, la deputata non crede in questo scenario: “Come centrodestra pensiamo di poter vincere“.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

18 Gennaio 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»