Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Transenne selvagge a Firenze, Nardella: “Sono imbufalito, le sposto io”

dario nardella
"L'ho detto più volte: non è possibile che tra la Sas e l'ufficio mobilità ci sia questo rimpallo di responsabilità" dice Nardella
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

FIRENZE – “Una cosa che mi fa imbufalire è vedere in città le transenne abbandonate. Arriverò al punto di montare su un camioncino per andare a rimuoverle personalmente”. Il sindaco di Firenze, Dario Nardella, intervistato a Lady Radio, si dice “stufo” della situazione. “L’ho detto più volte: non è possibile che tra la Sas e l’ufficio mobilità ci sia questo rimpallo di responsabilità”. Transenne, aggiunge, che in certi casi “non erano nostre, come la famosa transenna che ha compiuto tre anni in piazza Pitta ma che riguardava il marciapiede del demanio”. Si tratta di “un problema da eliminare. A settembre partirà il global service e questo ci permetterà di essere più efficienti su buche stradali, transenne e gestione della segnaletica”.

di Diego Giorgi, giornalista

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»