Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Lazio a rischio zona gialla a Capodanno

natale lazio
"Non dobbiamo far calare le misure di precauzione", ha spiegato l'assessore regionale alla Sanità, Alessio D'Amato
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “A Natale il Lazio non rischia il giallo, ma probabilmente verso il Capodanno potremmo anche andare in zona gialla”. Lo ha detto l’assessore regionale alla Sanità, Alessio D’Amato, ai microfoni del Giornale Radio Rai. “Bisogna mantenere sempre alta l’attenzione – ha aggiunto – Abbiamo un vantaggio da difendere e non dobbiamo far calare le misure di precauzione“.

L’annullamento dei concertoni – ha poi spiegato – è una misura proporzionale all’andamento della curva. Omicron ci sta
dicendo che può avere delle impennate repentine anche in pochi giorni
. Noi stiamo monitorando, è ovvio che se muta lo scenario devono mutare anche le misure di contenimento”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»