Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Gli scarabocchi di Maicol&Mirco al Maam di Roma

maicol&Mirko-min
Sabato 18 dicembre alle 17 la presentazione del quindi volume 'NO'. Ad accogliere i lettori insieme all'autore ci sarà Andrea Delogu
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Da poco più di un mese è arrivato in libreria ‘NO!il quinto volume della raccolta integrale degli Scarabocchi di Maicol&Mirco, le geniali vignette rosse e nere pubblicate sul web e riproposte da BAO Publishing in un’Opera Omnia a partire dal 2018.
Le persone invidiose dicono che Mirco non esiste, ma non sanno che i fumetti fanno esistere chiunque. Per imbattersi da vicino in questo ‘fenomeno’ unico nel suo genere, l’appuntamento è alle ore 17.00 di sabato 18 dicembre al MAAM di Roma, il Museo dell’Altro e dell’Altrove di Metropoliz_città meticcia. Proprio negli ex stabilimenti Fiorucci di via Prenestina 913, oggi uno dei principali luoghi dell’arte contemporanea indipendente a Roma, ad accogliere i lettori saranno Andrea Delogu e Maicol.

La scrittrice e conduttrice radiofonica e televisiva, fan di vecchia data degli Scarabocchi di Maicol&Mirco, per questo quinto volume ha curato l’introduzione e contribuito anche con un suo disegno: “Mi sono sentita una fan del disagio intelligente e colto. Dell’attenzione ai dettagli che io non ho ma che quando leggo Maicol&Mirco scopro e noto, e la mia giornata sembra meno sola e banale.”

Tra le curiosità da sapere, nella serie Netflix ‘Strappare lungo i bordi’ l’immagine che fa da sfondo allo smartphone di Zerocalcare è la vignetta ‘Chi è felice è complice’ di Maicol&Mirco, oggi online anche in versione salva schermo. Gli Scarabocchi di Maicol&Mirco sono dei fumetti empatici: i personaggi vivono delle esperienze in cui è possibile riconoscersi, nel bene e nel male, senza censure. Un flusso inarrestabile di umanità. Un’umanità spesso confusa e terribile, ma anche brillante, generosa, commovente, raccontata in modo semplice e diretto. Un’epopea esistenziale e filosofica senza uguali nel fumetto.

NO! per questa edizione si avvale di un book design studiato da LRNZ. I creatori degli Scarabocchi di Maicol&Mirco sono autori di Il Papà di dio (BAO Publishing, 2017) e Gli Arcanoidi (Coconino, 2018). Sanno parlare a tutti in modo semplice e profondo e scrivono anche libri per bambini come Palla Rossa e Palla Blu (2016) e Palla Rossa e Palla Blu rotolano ancora (2019), pubblicati da BAO Publishing.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»