Tg Cultura, edizione del 17 dicembre 2020

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

– FEDERCULTURE: DEFINIRE TEMPI E MODI PER LE RIAPERTURE DEI SITI

Aprire subito un tavolo permanente di confronto per definire tempi e modalità di riapertura di musei, teatri e luoghi della cultura. Federculture registra lo stato di allarme delle imprese del settore e chiede al ministro dei Beni culturali, Dario Franceschini, di inaugurare uno strumento di concertazione con le categorie per la verifica delle misure in corso di attuazione e dell’impiego delle risorse derivanti dal Recovery Plan. “Oggi più che mai- spiega il Consiglio direttivo- va attribuito alla Cultura il compito di rappresentare il motore di un nuovo Welfare Italiano”.

– A MAGGIO 2022 LA TRIENNALE DI MILANO CON ‘UNKNOWN UNKNOWNS’

Uno spazio di dibattito e confronto aperto e plurale, dove possano convergere esperienze, culture e prospettive differenti. È questo l’obiettivo della XXIII edizione della Triennale di Milano che si terrà dal 20 maggio al 20 novembre del 2022. L’esposizione universale, dal titolo ‘Unknown Unknowns. An introduction to mysteries’, indagherà il rapporto tra Arte e Scienza. “Aprirà un’altra volta Milano a tutto il mondo. È questa la vocazione della Triennale e di Milano. Sono orgoglioso e fiero che il ministero possa continuare a collaborare con voi, aprendo nuove sfide e nuove frontiere per la Triennale e per tutta l’arte italiana”, ha detto il ministro dei Beni culturali, Dario Franceschini.

– ANNO NERO PER IL TURISMO CHE CHIUDE IL 2020 CON -53 MLD EURO

Il 2020 è stato l’anno nero per il turismo, tra i settori più colpiti dalla pandemia da Covid-19. Il settore chiude in pesante passivo, con 53 miliardi di euro in meno sul 2019. Un calo determinato soprattutto dalla riduzione delle presenze internazionali che a luglio e agosto ha segnato un -60%, soprattutto nelle città d’arte. I dati che fotografano l’andamento negativo del turismo arrivano da Isnart e Unioncamere, che per il primo trimestre del 2021 prevedono un perdurare della crisi con un calo del 63% dei flussi di visitatori italiani e dell’85% di quelli internazionali, con una perdita di 7,9 miliardi di euro.

– I CAPOLAVORI RACCONTATI IN UN PODCAST: NASCE ‘RADIO ACCADEMIA’

Da Giotto a Botticelli, da Pontormo a Cesare Mussini, e poi Bronzino, Fra’ Bartolomeo e Paolo Uccello. I capolavori della Galleria dell’Accademia di Firenze prenderanno letteralmente la parola per raccontarsi in un podcast. Si chiama Radio Accademia il nuovo progetto frutto della collaborazione tra l’Accademia di Belle Arti di Firenze e la Galleria, realizzato da un gruppo di allievi del corso di Didattica per il Museo. Le registrazioni, tutte home made, sono state effettuate dagli studenti con il cellulare durante il lockdown della scorsa primavera.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»