Scritte xenofobe imbrattano la stazione della circumvesuviana di Napoli

Lo denuncia il presidente di Eav Umberto De Gregorio. Sul pavimento della fermata di San Vitaliano sono state disegnate delle svastiche con vernice rossa
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Napoli – La stazione Eav della linea ex Circumvesuviana di San Vitaliano, in provincia di Napoli, è stata imbrattata da scritte xenofobe. Lo ha denunciato il presidente di Eav Umberto De Gregorio. Sul pavimento della stazione sono state disegnate delle svastiche con vernice di colore rosso.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

17 Dicembre 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»