hamburger menu

Terrorismo, convalidato fermo del 20enne bloccato a Bari

ROMA - È stato convalidato il fermo dell’uomo di 20 anni di nazionalità somala, bloccato a Bari da agenti della Digos

Pubblicato:17-12-2018 09:33
Ultimo aggiornamento:17-12-2018 09:33
Canale: Canali
Autore:
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

ROMA – È stato convalidato il fermo dell’uomo di 20 anni di nazionalità somala, bloccato a Bari da agenti della Digos giovedì scorso. È accusato di associazione con finalità di terrorismo, istigazione e apologia del terrorismo aggravate dall’uso di mezzo informatico e telematico.  Secondo quanto accertato dagli inquirenti, l’uomo era in possesso di materiale riconducibile all’ideologia jihadista e attraverso suoi contatti telefonici e informatici aveva inneggiato agli attentati avvenuti in Europa.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2018-12-17T09:33:12+01:00