Banche, l’idea di Renzi è far gestire gli arbitrati all’Anac

Sulla questione delle banche "c'è la volontà di massima trasparenza e chiarezza", dice il presidente del Consiglio
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – L’Anac a gestire gli arbitrati tra banche e obbligazionisti secondari. E’ l’ipotesi avanzata dal presidente del consiglio Matteo Renzi, nel corso di un’intervista al tg5.

matteo renzi

Sulla questione delle banche “c’è la volontà di massima trasparenza e chiarezza e, se possibile, vorrei che gli arbitrati siano gestiti dall’Anac di Raffaele Cantone, un’ autorità terza, autorevole, per la massima trasparenza“, dice il presidente del Consiglio.

LEGGI ANCHE:

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»