Medici in sciopero il 28 novembre

Lo sciopero ci sarà "a meno che non saranno accolte le nostre proposte su contratti e assunzioni nel maxiemendamento alla Legge di Stabilità"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

medici_chirurghiROMA  – I medici, sanitari e veterinari della sanità pubblica confermano lo sciopero per il prossimo 28 novembre.

“Lo sciopero ci sarà- si legge nel comunicato dei camici bianchi- a meno che non saranno accolte le nostre proposte su contratti e assunzioni nel maxiemendamento alla Legge di Stabilità”.

Intanto questa mattina è in corso a Roma, davanti a Montecitorio, la protesta promossa dalle sigle sindacali Anaao, Cimo, Aaroi, Fp Cgil Medici, Anpo e Uil Fp Medici.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»