Trasporti, Meleo: “Controllori fissi sui bus, ce lo chiedono i romani”

La sperimentazione dei controllori fissi su 5 linee dei bus di Roma è partita ieri
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Termini autobus ATACROMA – “Al via alla sperimentazione del controllore fisso a bordo dei bus. Una misura, richiesta da tanti romani, per contrastare il fenomeno dell’evasione che a Roma ha raggiunto livelli insostenibili”. Lo scrive su Facebook l’assessore capitolino ai Trasporti, Linda Meleo.

La sperimentazione dei controllori fissi su 5 linee dei bus di Roma è partita ieri. Le squadre di verificatori percorrono l’intero tragitto di alcune corse delle linee 046 e 047 (circolari Anagnina), 106 (Grotte Celoni-Centocelle) 107 (Grotte Celoni-Pantano) e 507 (Anagnina- Grotte Celoni). Le verifiche si svolgono sui nuovi bus della serie Urbanway di cui si prevede che 60 siano aggiunti alla flotta per fine novembre, per raggiungere quota 100 nuovi veicoli entro fine anno. Nei primi mesi del 2017 la fornitura sara’ conclusa raggiungendo quota 150.

LEGGI ANCHE

Arrivati 25 nuovi autobus per l’Atac, altri 100 a dicembre

Raggi: “Gli autisti dell’Atac sono veri eroi”

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»