Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

A novembre in Vda arriva ‘Listen’, un progetto per le persone sorde

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

(DIRE – Notiziario Sanità e Politiche sociali) Aosta, 17 ott. – Prenderà il via il 15 novembre prossimo il progetto “Listen”. Nata da una co-progettazione dell’assessorato regionale alla Sanità e l’Ente nazionale Sordi-Ens della Valle d’Aosta, l’iniziativa ha l’obiettivo di favorire l’inclusione delle persone sorde e il loro accesso alle informazioni e ai servizi sul territorio, con una serie di azioni finalizzate all’abbattimento delle barriere comunicative.

Sono previste una serie di azioni rivolte in particolare agli operatori dei servizi pubblici e privati del territorio, secondo due modalità: un programma di formazione per favorire l’interazione e la comunicazione con le persone sorde e l’installazione del servizio di video interpretariato in lingua dei segni italiana (Lis) su dei tablet che saranno a disposizione della persona sorda. Il progetto mira anche a realizzare un sito web in cui saranno presenti informazioni e contenuti comunicati attraverso video in linguaggio Lis. La proposta progettuale è già stata approvata e ammessa a finanziamento dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Ufficio per le politiche in favore delle persone con disabilità.


Per l’assessore alla Sanità Roberto Barmasse, “la sordità è una disabilità che non si vede e per tale motivo se ne sottovaluta spesso la gravità” e le cui conseguenze socio-culturali “spesso conducono alla discriminazione e alla emarginazione della persona sorda”. Per questo “informazione, comunicazione, educazione, lavoro, benessere sono diritti inalienabili della persona sorda, diritti per cui occorre intervenire, oltre ogni forma di ideologia e pregiudizio”, conclude.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»