fbpx

Tg Lazio, edizione del 17 ottobre 2019

BUS CONTRO ALBERO A ROMA, PARTONO INTERROGATORI TESTIMONI

Partiranno nelle prossime ore gli interrogatori dei testimoni dell’incidente avvenuto ieri mattina sulla via Cassia, dove un bus di linea si è schiantato contro un albero, provocando circa 60 feriti. Dei passeggeri refertati, sono circa 30 quelli portati via in ambulanza. La Procura di Roma ha aperto un fascicolo per lesioni. Il conducente del mezzo sarà ascoltato nelle prossime ore dalla Polizia di Roma Capitale mentre si attende il referto sulle sue condizioni di salute. Le piste al vaglio restano quella della distrazione dovuta all’uso di un cellulare, il guasto tecnico ma anche il malore.

NEL WEEKEND GAZEBO PD PER CHIEDERE DIMISSIONI RAGGI: ORA

BASTA Tre giorni di gazebo e banchetti in tutti i Municipi di Roma per chiedere le dimissioni della sindaca Virginia Raggi e raccogliere proposte per costruire un’alternativa di governo. E’ l’iniziativa organizzata dal Partito democratico, con l’adesione della lista civica Roma Torna Roma e della Rete civica dei cittadini, che si svolgerà questo weekend, in concomitanza con la mobilitazione della Lega. “Con i cittadini lanceremo il grido di rabbia di una città umiliata dalla Giunta e ridotta in ginocchio dalle scelte sbagliate dell’amministrazione” ha spiegato il capogruppo del Pd, Giulio Pelonzi.

LOMBARDI: MOZIONE SFIDUCIA LEGA A ZINGARETTI PER FARSI NOTARE

La Lega si appresta a presentare una mozione di sfiducia al governatore del Lazio, Nicola Zingaretti. Secondo la capogruppo del Movimento 5 Stelle, Roberta Lombardi, si tratta però di un’azione riconducibile a dinamiche interne al centrodestra piuttosto che non a un’effettiva possibilità di buon esito finale. “La Lega sta facendo come Nanni Moretti quando si domandava: ‘Mi si nota di più se vado o se non vado?’. Ricordo che già a dicembre il centrodestra ha presentato una mozione di sfiducia e non l’ha votata”.

VIDEOCITTÀ, DOMANI AL VIA SOLID LIGHT: EFFETTI SPECIALI SU ROMA

Domani, e per due weekend consecutivi, Solid Light torna a illuminare Roma con effetti speciali nell’ambito di Videocittà – il Festival della Visione, ideato da Francesco Rutelli. Il format innovativo animerà la Capitale, dall’Eur alle ex caserme Guido Reni, esplorando le più innovative frontiere del mapping architettonico e delle arti digitali. Il primo appuntamento domani con un videomapping di proporzioni colossali nel Palazzo Eni dell’Eur. Il prossimo weekend, invece, saranno coinvolte le facciate della Basilica di Sant’Agostino, della Basilica di Santa Maria sopra Minerva e del Pantheon.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Guarda anche:

17 Ottobre 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»