Salvini: “Il voto delle regionali non avrà conseguenze sul governo”

"Non useremo quel voto e una eventuale vittoria per chiedere qualcosa a Conte", dice il leader della Lega
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “E’ un voto che entra nelle case, e’ concreto e non ideologico e non avra’ conseguenze sugli equilibri di governo. Non useremo quel voto e una eventuale vittoria per chiedere qualcosa a Conte“. Cosi’ Matteo Salvini, leader della Lega, ospite di ‘Unomattina’ su Raiuno.

OGNI VOTO DÀ PIÙ FORZA PER TORNARE AL GOVERNO

“Vi chiedo di risvegliare le coscienze dormienti. Vi chiedo, da qui a domenica, di svegliare i liguri che ancora non hanno deciso, che stanno a casa. Avete tre giorni prima del voto: trovate una persona al giorno”. Cosi’ Matteo Salvini nel corso di un comizio elettorale a Loano, nel savonese. “Il voto di ogni donna e ogni uomo– prosegue il segretario della Lega- puo’ fare la differenza per mantenere tutte le promesse fatte e dare piu’ forza anche a me, non solo nell’aula di Tribunale il 3 ottobre, ma anche per tornare a governare questo straordinario Paese”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»