Berlusconi: “Gli immigrati mettono paura alle nostre donne”

Berlusconi lo ha detto dal palco di Fiuggi, dove oggi si chiude la convention di Forza Italia
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

FIUGGI – “La presenza di immigrati mette paura, giustamente, a tutte le donne. Domandate alle vostre compagne e alle vostre figlie se si sentono sicure non solo ad uscire da sole la notte, ma anche alle ultime ore del pomeriggio. Ci sono immigrati che, avendo l’aiuto del nostro Paese, si ubriacano e dormono fino a mezzogiorno e costringono gli altri abitanti dello stesso edificio a sprangarsi dentro le loro case dal pomeriggio al mattino”. Lo dice Silvio Berlusconi nel suo intervento alla kermesse di Fiuggi, dove oggi si chiude la convention di Forza Italia organizzata da Antonio Tajani.

dal nostro inviato a Fiuggi, Antonio Bravetti

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»